Tag Archives: otto ludwig

Ludwig, “Tra cielo e terra”

OTTO LUDWIG – “Tra cielo e terra” – Salerno

“Fra cielo e terra è il regno del copri tetti. Giù in fondo il formicolio rumoroso dei viandanti sulla terra, su nell’alto i viandanti del cielo, le nuvole silenziose dal passo smisurato.”

Ecco un bellissimo romanzo che riassume in sé i motivi che da sempre mi fanno amare la letteratura tedesca. Un romanzo dove il cielo è cielo e la terra terra, dove l’autore è in grado di delineare caratteri che hanno l’intransigenza della verità. Il bene e il male sono condotti con mano salda verso il loro compimento e dispiegati al punto massimo delle loro potenzialità.

Continue reading